Home » “Off-line! Games” a Collecchio

“Off-line! Games” a Collecchio

EventiAppennino Parma Est

Giochi da tavolo e di ruolo per restare connessi

Il 9 dicembre a Collecchio spunterà una sala giochi molto speciale, senza video né joystick. Uno spazio chiamato, non a caso, “Off-line! Games”, in cui i giocatori saranno connessi unicamente attraverso i loro occhi e le loro mani, per divertirsi con giochi di ruolo e da tavolo, in un lungo pomeriggio di “socialità senza social”.

La “sala”, che ospiterà 20 tavoli da a 6 giocatori ciascuno, di cui tre destinati ai giochi di ruolo, resterà aperta dalle 17 alle 22 tra i viali Pertini e Saragat, nella tensostruttura che ospiterà gli eventi dell’InTenso Festival. A guidare i partecipanti nelle avventure e attività ludiche, tra giochi conosciuti e altri meno noti, ci saranno i giovani di ParmaGamers insieme agli educatori di Officina Giovani e dell’Educativa di Strada, servizi gestiti da Auroradomus per conto di Pedemontana sociale.

I giochi saranno rivolti ai bimbi e ragazzi dai 10 anni in su (nelle ore serali ci si rivolgerà ovviamente ai più grandi), mentre a intrattenere e divertire i più piccoli ci sarà il Mago Gigo. Durante il pomeriggio i ragazzi di Officina Giovani presenteranno e metteranno a disposizione anche una loro versione, unica e personalizzata, del celebre gioco “Dixit”, realizzata con tecniche creative e assemblaggi visivi in collaborazione con i ParmaGamers.

La partecipazione ai giochi sarà libera gratuita e verrà messo a disposizione anche un punto ristoro gestito da Linsolito Bar. E buona partita a tutti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbero interessare anche

Data

Orario

10:00
Dopo una breve pausa in occasione delle festività, ritorna il progetto “Informare, socializzare, ridere: un percorso per contrastare la solitudine …

Data

Il festival cinematografico tratterà di cinema, cultura, filosofia e può contare su un Comitato Scientifico composto da persone di …

Data

Da domenica 11 Febbraio fino all’11 maggio nelle sale del centro culturale ‘Villa Soragna’ di Collecchio che, per l’occasione, esalta …
Precedente
Successivo