Gli ingredienti della proposta Appennino Emilia? Paesaggi incontaminati, vette ardite, borghi autentici, sport all’aria aperta, prodotti tipici e ospitalità.

La mappa

Le vallate

Val Tidone

Val Tidone

Terra di confine, la Val Tidone è attraversata da sentieri naturalistici con panorami incantevoli. Storia e cultura si intrecciano nel paesaggio collinare con il fascino delle coltivazioni viticole e la mano sapiente degli artigiani dell’agroalimentare. L’eccellenza dei prodotti tipici si abbina perfettamente ai vini dei Colli Piacentini.

Val Trebbia

Val Trebbia

La Val Trebbia è una delle zone geologicamente più interessanti d’Italia. Prende nome dal fiume Trebbia, che l’attraversa con le sue acque limpide, scorrendo tra meandri unici e tutelati per la loro bellezza. L’Abbazia di San Colombano a Bobbio, il Villaggio Neolitico di Travo e i castelli medievali sono testimoni di una storia tutta da scoprire!

Val Nure

Val Nure

Immergersi in una natura suggestiva e viverla attraverso innumerevoli esperienze outdoor, riscoprire itinerari che una volta erano percorsi da mercanti, tuffarsi nella storia e nelle sue rievocazioni, gustare la genuinità dei prodotti locali e della tradizione piacentina. La Val Nure è tutto questo e altro ancora.

Val d’Arda

Val d’Arda

La Val d’Arda comprende un patrimonio geologico e naturale unico da percorrere a piedi, in bicicletta o a cavallo. A fargli eco i borghi medievali di Castell’Arquato e Vigoleno, arroccati su colline di vigneti, ed il sito archeologico di Veleja Romana. Un paesaggio da scoprire gustando i vini dei Colli Piacentini, i salumi e le gustose paste ripiene!

Val Ceno

Val Ceno

La Val Ceno vi aspetta per un soggiorno fatto di relax e attività all’aria aperta! Tra passato e futuro, dai Castelli di Bardi e Varano alla modernità della Dallara Academy e dell’Autodromo di Varano Riccardo Paletti, potrete concedervi una passeggiata nei boschi o una cavalcata con il Cavallo Bardigiano, speciale razza autoctona che popola i pascoli montani.

Val Taro

Val Taro

Il fiume Taro solca la sua valle scorrendo tra borghi ricchi di storia e tradizioni. La natura è al centro: dal corso del Taro fino alle vette più alte, dai boschi dove nascono i funghi, i tartufi, le castagne sapientemente lavorati dall’uomo, fino alle antiche vie che attraversano la Valle, costeggiando antichissime pievi e castelli.

Appennino Parma Est

Appennino Parma Est

Il cuore della Food Valley, una terra in cui il legame tra uomo, natura e cultura è suggellato dal riconoscimento di Riserva MAB Unesco, con la presenza di un Parco Nazionale e di tre Parchi Regionali. Parmigiano-Reggiano, Prosciutto di Parma, Salame Felino e Vini dei Colli sono le eccellenze di un caleidoscopio di sapori. Tutto qui invita a fermarsi, rallentare, vivere.

Appennino Reggiano

Appennino Reggiano

L’Appennino Reggiano è natura incontaminata, storia millenaria e tradizione a tavola. Si va dai 2000 metri e oltre delle vette, fino alle colline punteggiate di castelli e borghi. Il valore naturalistico, la ricchezza di biodiversità e di cultura hanno permesso a questo territorio di diventare una delle Riserve della rete globale “Uomo e Biosfera” dell’UNESCO.
Precedente
Successivo
Hai mai pensato di aprire un’attività imprenditoriale nell’Appennino Emiliano? Scopri tutti i vantaggi legati alla nuova imprenditoria, allo smart working e agli investimenti edilizi nei nostri borghi.
Parole d’ordine: servizi, mobilità, sanità e istruzione. Vivere tra le valli dell’Appennino Emiliano significa puntare alla qualità della vita e al benessere di tutta la famiglia.

Lasciati ispirare

Museo Archeologico della Val Tidone: riapertura

Museo Archeologico della Val Tidone: riapertura

𝗦𝗔𝗕𝗔𝗧𝗢 𝟯 𝗦𝗘𝗧𝗧𝗘𝗠𝗕𝗥𝗘, 𝗢𝗥𝗘 𝟭𝟲 Il Museo Archeologico della Val Tidone è pronto a riaprire con un 𝗮𝗹𝗹𝗲𝘀𝘁𝗶𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝘁𝗼𝘁𝗮𝗹𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗿𝗶...

Palio del Parmigiano Reggiano: vincono Casale e Canevaccia

Palio del Parmigiano Reggiano: vincono Casale e Canevaccia

Successo per la decima edizione del Palio del Parmigiano Reggiano, per l’occasione trasmesso sui social, in tv, radio...

Contratti di filiera Forestale: il bando

Contratti di filiera Forestale: il bando

Promossi investimenti per la cura del bosco, i suoi prodotti e servizi. l Ministero delle Politiche agricole alimentari...

Linea Verde Tour in Emilia

Linea Verde Tour in Emilia

Sabato 23 luglio 2022 alle 12.30 l’Appennino Emiliano protagonista della trasmissione in onda su Rai 1 con Federico Quaranta...

COLLATERAL di SQUARCIA: Inaugurazione mostra a Borgotaro

COLLATERAL di SQUARCIA: Inaugurazione mostra a Borgotaro

Inaugurazione:  giovedì 14 luglio alle ore 18,00, nella Sala Civica di Palazzo Tardiani a Borgotaro, la mostra di arte...

Le bellezze dell’appennino piacentino in onda su La7

Le bellezze dell’appennino piacentino in onda su La7

L’Emilia protagonista su La7 della trasmissione Bell’Italia in Viaggio. Domenica 3 luglio 2022 dalle 14 andrà in onda...

“Parchi e Castelli del Ducato” Itinerario cicloturistico: inaugurazione

“Parchi e Castelli del Ducato” Itinerario cicloturistico: inaugurazione

Il 30 Aprile si inaugura l’Itinerario cicloturistico “Parchi e Castelli del Ducato”. L’intervento è stato realizzato...
Precedente
Successivo

Data

Orario

Un ricco calendario di iniziative, per avvicinarsi, attraverso la lettura, al tema della biodiversità, non solo dal punto di …

Data

Orario

Il penultimo weekend di novembre presso il borgo Mulino del Lentino si celebra la Festa dei Mugnai. La santa protettrice dei mugnai e …
Precedente
Successivo

Resta sempre aggiornato!

L’App “Appennino Emilia” è lo strumento digitale mobile che consente di scoprire l’offerta turistica e il sistema di servizi, accoglienza e residenzialità della destinazione turistica Appennino Emiliano, tra i luoghi più affascinanti e con la migliore qualità della vita.

Il tuo soggiorno inizia da qui

Pianifica ogni dettaglio del tuo viaggio: scopri la nostra offerta ricettiva, ricreativa e tutti i servizi a tua disposizione.