Home » “Crescere in natura” per i bambini di Baiso e Viano

“Crescere in natura” per i bambini di Baiso e Viano

EventiAppennino Reggiano

“Da terra nasce cosa”, sabato 27 maggio tra i calanchi di Baiso, e “Al mulino mi infarino” sabato 10 giugno, al lago Macina di Viano: sono due dei cinque gli appuntamenti programmati da marzo a giugno, tutti di sabato mattina dalle 9.30 alle 12, promossi dal Centro per le famiglie dell’Unione Tresinaro Secchia, in collaborazione con il Centro di educazione ambientale e alla sostenibilità.

Si tratta si un nuovo ciclo di esperienze in outdoor, divertenti e guidate, per bambini tra i 12 e i 36 mesi d’età.

La prima uscita sarà sabato 11 marzo, “Museo in scatola”, al parco Rainusso di Rubiera. Gli appuntamenti successivi saranno con il “Cestino delle stagioni” ,sabato 15 aprile al giardino didattico Giovanni Paolo II di Scandiano; “Memory della natura”, sabato 13 maggio al parco Amarcord di Casalgrande,

“Crescere in natura” è rivolto prioritariamente ai bambini residenti in uno dei comuni dell’Unione Tresinaro Secchia (Baiso, Casalgrande, Castellarano, Rubiera, Scandiano e Viano): l’iscrizione è gratuita e va effettuata online attraverso il link https://forms.office.com/e/1Hwa5qu3WL entro le ore 12 del giovedì precedente l’uscita, per ognuna delle quali sono disponibili 15 posti. Per informazioni è possibile contattare il Centro per le famiglie 0522.985903 oppure centrofamiglie@ssu.tresinarosecchia.it

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbero interessare anche

Data

Orario

10:00
Dopo una breve pausa in occasione delle festività, ritorna il progetto “Informare, socializzare, ridere: un percorso per contrastare la solitudine …

Data

Il festival cinematografico tratterà di cinema, cultura, filosofia e può contare su un Comitato Scientifico composto da persone di …

Data

A partire da domenica 14 aprile riapre le porte per la nuova stagione “Gothica Baroque”, il teatro di Grazzano …

Data

Il teatro di Grazzano Visconti,  che vide muovere i primi passi al noto regista Luchino, apre le porte al pubblico con la rassegna Gothica, che …
Precedente
Successivo