Home » Tanti auguri Lina! Visita guidata “narrata” in notturna al Castello di Compiano

Tanti auguri Lina! Visita guidata “narrata” in notturna al Castello di Compiano

EventiVal Taro

Venerdì 7 Aprile 2023, alle ore 21.00 il Castello di Compiano aprirà straordinariamente il proprio portone al pubblico, per una serata davvero speciale!
In occasione del 120° anniversario dalla nascita dell’ultima proprietaria e residente del nostro maniero, diverse voci narranti racconteranno l’incredibile storia della Marchesa Lina Raimondi Gambarotta.
La nobildonna nacque a Tortona il 7 Aprile 1903, emigrò in Argentina all’inizio degli anni ’20 e, in seguito al matrimonio con l’imprenditore Piero Gambarotta, visse in Sud America per circa 30 anni, per poi fare ritorno in Italia, una volta rimasta vedova e stabilirsi a Compiano negli ultimi 20 anni di vita.
Testimonianze dirette di chi l’ha conosciuta e documenti storici sveleranno aspetti inediti della sua vita, delle sue frequentazioni e delle sue attività lavorative e manie collezionistiche.
Nel corso della serata i visitatori saranno catapultati tra atmosfere Belle Époque e paillettes, relazioni e intrighi politici, rapporti di amicizia con grandi nomi di letterati e personaggi dello spettacolo, oltre a manie quotidiane dell’ecclettica collezionista.
Al termine della visita alzeremo i calici al cielo, ricordando la “nostra” Marchesa e il suo amore per “la bollicina”!

Ingresso con aperitivo: 15 euro (adulti); 10 euro (ragazzi 7-16 anni)
Prenotazione obbligatoria: info@castellodicompiano.it; 0525 825541

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbero interessare anche

Data

Orario

10:00
Dopo una breve pausa in occasione delle festività, ritorna il progetto “Informare, socializzare, ridere: un percorso per contrastare la solitudine …

Data

Il festival cinematografico tratterà di cinema, cultura, filosofia e può contare su un Comitato Scientifico composto da persone di …

Data

Da domenica 11 Febbraio fino all’11 maggio nelle sale del centro culturale ‘Villa Soragna’ di Collecchio che, per l’occasione, esalta …
Precedente
Successivo