Home » Lo Stramonte di Diolo

Lo Stramonte di Diolo

EventiVal d’Arda

A spasso tra fossili e vigneti

Domenica 15 Ottobre 2023 dalle 09:30 alle 12:00Protagonisti dell’escursione saranno i calanchi che sovrastano il Rio Stramonte di Diolo, in cui affiorano strati fossiliferi del Pliocene superiore (3,0 – 2,5 milioni di anni fa). Si parlerà dell’evoluzione dell’Antico Mare Padano e dei fossili rinvenibili lungo il sentiero, resti dei molluschi marini costieri che popolavano il caldo mare sub-tropicale che si estendeva su queste aree, delle caratteristiche degli ambienti calanchivi e della storia del territorio, qui particolarmente legata alla viticultura e alla vinificazione.

Dal parcheggio del centro “La Torricella” (182 m s.l.m.), ci si incammina per un breve tratto lungo la strada asfaltata (poco frequentata, se non dai residenti), che porta alla località “Dametti” (188 m s.l.m.); da qui si inizia la salita lungo il sentiero che, attraverso i vigneti, ci porterà in breve tempo sul crinaletto lungo cui si snoda la maggior parte del sentiero (210 m s.l.m.). Il percorso si snoda in lieve salita fino ad arrivare alla quota massima di 276 m s.l.m. e lungo di esso si potranno osservare i fossili che affiorano in questa zona del Parco, circondati dai vigneti e ammirando i calanchi scavati dal Rio Stramonte. L’ultimo tratto del sentiero si snoda all’interno di un’area boscata, in cui è possibile intravvedere i resti di un edificio di epoca romana e termina all’incrocio con la strada asfaltata che da Prato Ottesola porta a Diolo, nei pressi di un piccolo parcheggio e della bacheca informativa del Parco (259 m s.l.m.). Il rientro avverrà lungo lo stesso sentiero percorso all’andata.

Prima di partire per l’escursione (oppure al rientro, in base alle condizioni meteo), sarà possibile visitare la piccola esposizione di fossili rinvenuti nella zona, allestita presso “La Torricella” a cura dell’Associazione di Paelontofili “La Xenophora”, che da anni collabora attivamente con il Museo Geologico “G. Cortesi” di Castell’Arquato.

A completamento della giornata, nel pomeriggio chi lo desidera potrà visitare il Museo Geologico “G. Cortesi” a Castell’Arquato.

Grado di difficoltà: Escursionistico (facile) – Dislivelli complessivi: +/- 94; Tempo di percorrenza: 2,30 ore (soste escluse). L’itinerario è lungo circa 4 km e di facile percorrenza, anche se in costante salita che, superato il tratto iniziale (in cui è più rapida), è piuttosto balnda. In caso di pioggia il sentiero diventa difficoltoso a causa del fondo argilloso.

Ritrovo: Domenica 15 Ottobre ore 9.30 presso il parcheggio nei pressi del centro “La Torricella” di Lugagnano Val d’Arda (PC). Termine escursione ore 12.00.

Attrezzatura richiesta: scarpe da trekking con suola scolpita; bastoncini da trekking; pantaloni lunghi; giacca a vento e/o impermeabile; occhiali da sole, crema solare e acqua.

Organizzatore: Astrea Società Cooperativa – Guida: Simona Alberoni (GAE)

Costi di partecipazione: adulti € 10,00 – ragazzi tra i 5 e i 14 anni: € 8,00

Prenotazione obbligatoria: Astrea Società Cooperativa – email: astrea.soc.cooperativa@gmail.com; cell.: 3288960870;  FB: Astrea Escursioni e Didattica

Bambini dai 10 anni purchè abituati a camminare su terreni impervi.

Cani ammessi al guinzaglio: in questo caso portare l’acqua per il cane e una museruola, da usare in caso di necessità.

Per chi fosse interessato agli aspetti paleontologici, al termine dell’escursione è possibile svolgere una visita libera (senza guida) del Museo paleontologico “G.Cortesi”(sabato e domenica: 10.00-13.00 e 15.00-18.00, costo 3,50€ intero, 2,50€ ridotto).

Per chi lo desidera, al termine dell’escursione sarà possibile acquistare il vino prodotto dalle Aziende vitivinicole locali.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbero interessare anche

Data

Orario

10:00
Dopo una breve pausa in occasione delle festività, ritorna il progetto “Informare, socializzare, ridere: un percorso per contrastare la solitudine …

Data

Il festival cinematografico tratterà di cinema, cultura, filosofia e può contare su un Comitato Scientifico composto da persone di …

Data

Da domenica 11 Febbraio fino all’11 maggio nelle sale del centro culturale ‘Villa Soragna’ di Collecchio che, per l’occasione, esalta …
Precedente
Successivo