Home » Giornata mondiale dell’Alimentazione, gli appuntamenti ai Musei del Cibo

Giornata mondiale dell’Alimentazione, gli appuntamenti ai Musei del Cibo

EventiAppennino Parma Est

Ecco il calendario degli appuntamenti per Domenica 16 ottobre

Alle 15 al Museo del Pomodoro (Corte di Giarola – Collecchio) “Ruota l’Impronta!” (a cura di Esperta SB)

Giochi ed esplorazioni al Museo del Pomodoro, tra indizi nascosti nel Museo, quiz, oggetti da trovare e associare, piatti da elaborare e misurazioni con tanto di planisfero, righello e matita, per comprendere come vivere in modo più sostenibile per il Pianeta. Ognuno costruirà uno speciale orologio da portare a casa. Durata di un’ora e mezza circa, per i bambini dai 7 ai 12 anni accompagnati dai genitori. La partecipazione è gratuita, ma la prenotazione obbligatoria al 347.4018157 .

Alle 16.30 al Museo del Pomodoro (Corte di Giarola – Collecchio) “Memorie di un tubetto di conserva”.

La storia incredibile della conserva di pomodoro fra tecnologia, marketing e… tubetti giganti! Verrà presentata l’antica tubettatrice Tonazzi del 1951 restaurata e la Topolino utilizzata per i tour promozionali negli anni Cinquanta.

Alle 15 al Museo del Vino (Sala Baganza-Rocca Sanvitale) Caccia all’acino bio (a cura di Pro Loco Sala Baganza)

Caccia al tesoro all’interno delle cantine e della ghiacciaia della Rocca Sanvitale di Sala Baganza. I ragazzi, suddivisi in squadre e aiutati dai genitori, dovranno cercare acini con cui comporre grappoli d’uva di colori differenti. Potranno imparare tante curiosità legate all’uva e alla produzione del vino. Se riusciranno a completare l’intero percorso saranno premiati con un ricco tesoro! Consigliata a bambini e ragazzi dai 6 agli 11 anni. La partecipazione è gratuita, ma la prenotazione obbligatoria.
Info e prenotazione: 0521 331342/3.

Alle 16.30, al Museo del Vino (Sala Baganza-Rocca Sanvitale) si terrà l’incontro con Alberto Carretti del Podere Pradarolo di Varano Melegari sulla coltivazione di uve biologiche e della produzione di vino naturale.

Alle 15 al Museo del Parmigiano Reggiano (Soragna), “È ora di piantarla!” (a cura di ArcheoVEA)

Laboratorio per realizzare un piccolo semenzaio, partendo da contenitori riciclati e semi rari e introvabili. Anche per ottenere i nostri prodotti tradizionali, come il Parmigiano Reggiano, dobbiamo partire dalla terra, seminando dei vegetali che serviranno a nutrire gli animali. Ma ci sono delle piante che sono quasi scomparse… L’obiettivo è di conoscerle, piantarle e farle crescere a casa. Durata di un’ora e mezza circa, adatta per i bambini tra i 5 e i 10 anni accompagnati dai genitori. La partecipazione è gratuita, ma la prenotazione obbligatoria tramite App Parma 2020+21 App Parma 2020+21

Alle 16,30 al Museo del Parmigiano Reggiano (Soragna) si terrà l’incontro, in collaborazione con OTAER, con Francesco Fenga, tecnologo alimentare, sulle tecniche di produzione del latte e del Parmigiano Reggiano utilizzate per garantire l’eccellenza del “Re dei formaggi”.

A Parma, alle 10.30 e alle 16.30, al Complesso di San Paolo (vicolo delle Asse 5), in collaborazione con l’Associazione Googol si terrà il laboratorio “Una tavola grande come il mondo…anzi di più!”

Un gioco con un grande planisfero e due grossi dadi, i bambini avranno l’occasione di conoscere tanti paesi e tanti cibi tipici da cui si partirà per effettuare piccole esplorazioni scientifiche.

Sarà l’occasione  per scoprire cosa si mangia nello spazio, salendo a bordo di una navicella in partenza dal nostro pianeta, forse alla ricerca di nuove risorse alimentari. Durata di circa un’ora e mezza, consigliato ai bambini dai 6 ai 12 anni. La partecipazione è gratuita, ma la prenotazione obbligatoria.

Info: 0521.218109; prenotazione: laboratorioaperto.staff@comune.parma.it

In tutti i Musei i bambini con i loro genitori potranno giocare al MuseoQuiz gratuitamente.
Info: www.museidelcibo.it

Info sulla Giornata Mondiale dell’Alimentazione: http://www.fao.org/world-food-day/it

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbero interessare anche

Data

Camminaparchi 2022/2023″ è il calendario di escursioni guidate ufficiali dei Parchi del Ducato: uscite a piedi, in bicicletta, a …

Data

Un ricco calendario di iniziative, per avvicinarsi, attraverso la lettura, al tema della biodiversità, non solo dal punto di …
Precedente
Successivo