Home » Val D’Arda Scipione Passeri: Capitale degli spaventapasseri

Val D’Arda Scipione Passeri: Capitale degli spaventapasseri

ArticoliVal d’Arda

Scipione Passeri è un piccolo paese a metà strada tra Salsomaggiore Terme e Vigoleno, nella valle del parco fluviale dello Stirone, tra Parma e Piacenza.
Un paese che vive di un’economia prevalentemente agricola.

Cosa ci porta in questa località apparentemente normale?

Approdiamo a Scipione Passeri per goderci uno dei festival più particolari dell’appenino: il Festival dedicato agli spaventapasseri.
Si avete letto bene! 😉

Un appuntamento magico che coinvolge tutti gli abitanti della frazione della città di Salsomaggiore Terme e attira numerosissimi partecipanti e altrettanti curiosi.
Una vera e propria festa fra passeggiate in notturna, musica, balli, buon cibo, giochi, attrazioni, premiazioni e camminata notturna degli spaventapasseri viventi.
Non può mancare l’elezione dello Spaventapasseri dell’anno con proclamazione del vincitore in occasione della serata finale.

Creare gli Spaventapasseri è un grande gioco, è libertà creativa, è restituire la vita a materiali altrimenti inutili, è immaginare storie dietro ad ognuno di quegli strani esseri.

Tutti possono partecipare alla gara…basta prenotare il proprio spazio nel campo ed il gioco è fatto.

E’ tempo di liberare la fantasia!
Rimanete sintonizzati per scoprire le date del festival per il 2022

 

PhotoCredit: https://www.gazzettadiparma.it/

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
2 Settembre 2021
I principali attrattori della Val d’Arda sono i borghi medievali di Castell’Arquato e Vigoleno, punti di partenza per la scoperta del territorio circostante, entrambi tra i “Borghi più Belli d’Italia” e Bandiere Arancioni del Touring Club Italiano.

Esplora i dintorni